Concetto di trazione

Ricerca & Sviluppo

La disponibilità delle fonti di energia fossile è limitata. Il loro prezzo è in continua crescita, il loro consumo ha ripercussioni sul clima globale. Linde Material Handling sta lavorando in modo intenso allo sviluppo di veicoli il più possibile ecologici ed economici e si sta accelerando anche lo sviluppo di tecnologie che sfruttino fonti energetiche alternative.

concetto di trazione - fork lift srl carrelli elevatori muletti linde

Dato l’attuale livello tecnologico, i motori elettrici sono il sistema di trazione più ecologico. Grazie ad un’ampia gamma di innovazioni, i nuovi carrelli elevatori elettrici Linde pongono nuovi standard in termini di prestazioni ed economia. In ogni caso, durante impieghi gravosi, non assicurano ancora sufficiente autonomia e le loro prestazioni sono insufficienti. In questi casi i carrelli elevatori a combustione interna sono nettamente superiori. Linde sta studiando diverse tecnologie che permettano di risparmiare carburante e che abbiano minore impatto ambientale. Ne è un esempio, l’inserimento della funzione “start & stop” del motore in automatico: i carrelli elevatori, in media, sono inattivi per circa il 30 % del loro tempo operativo, durante il quale possono tranquillamente rimanere spenti. Il motore ibrido sembra garantire buone potenzialità anche in termini di risparmio energetico: motori elettrici e a combustione possono essere complementari. L’energia recuperata in fase di frenatura o di discesa delle forche può essere riconvogliata alla batteria. La sovralimentazione, ottenuta tramite l’inserzione del motore elettrico oltre a quello a combustione interna, garantisce una potenza supplementare.
Ma solamente l’impiego di motorizzazioni ad idrogeno, che garantiscono una gestione dell’energia senza l’emissione di anidride carbonica nell’ambiente, è reale garanzia di sostenibilità ambientale. Insieme ai propri partner, Linde sta lavorando allo sviluppo di soluzioni pratiche in questo senso.
Fino a quando queste non verranno raggiunte, il metano si pone come una soluzione transitoria. ll suo potenziale energetico è dichiaratamente inferiore ai carburanti tradizionali, ma per contro, le sue emissioni di CO2 sono nettamente più basse.

Vantaggi per l’uomo
Celle a combustibile, motori ibridi ed elettrici che si azionano in modo silenzioso, trasmissione estremamente silenziosa e che lavora in modo graduale e fluido: tutti estremamente confortevoli. Questi fattori hanno un effetto positivo sulle condizioni operative e portano ad un ambiente salutare anche per l’operatore.

Vantaggi per l’ambiente
I motori del futuro saranno più economici e con basse emissioni di sostanze inquinanti come fuliggine ed anidride carbonica. A lungo termine lo scopo è quello di sviluppare sistemi di trazione alternativi senza carburanti fossili e con minori emissioni.

Ne vale la pena?
Negli ultimi dieci anni il prezzo del petrolio si è quasi triplicato. Ecco perchè Linde sta lavorando ad un’ulteriore riduzione dei costi di esercizio per le nuove generazioni di carrelli elevatori elettrici realizzando motori sempre più affidabili e potenti. Celle a combustibile e tecnologia ibrida acquisteranno sempre più importanza, anche con riferimento alle normative, sempre più restrittive per le emissioni di gas di scarico.